Più Rispetto Per Gli Anziani

5f76a07621a4ca4edace639b02addaeb.jpgEh si, in questa società sembra non ci sia più rispetto per gli anziani! Ma che avete capito, non parlo di anziani “veri”, quelli con i capelli bianchi, ma di quei colleghi che lavorano nel tuo ufficio da più tempo di te. E parlo di qualche ridicolo insignificante mese, non certo di anni.

Ebbene, conosco persone (più di una) che ragionano nel seguente modo: “Io e te facciamo lo stesso identico lavoro, ma, bada bene, io conto più di te, valgo più di te e soprattutto ho più diritti di te unicamente per il fatto che sono qui da 3-4-5 mesi prima di te, insulsa matricola! Per la stessa identica ragione, avrei diritto ad un congruo aumento, che tu, invece, non meriti affatto”.

Magari ricordo male: siamo forse in caserma? Eppure anche lì i gradi non arrivano solo per anzianità, per quello che mi risulta, dovrebbe contare anche il merito.

Cosa importa se io, anche se sono qui da qualche mese in meno, ho più esperienza, più capacità, nonché più competenze di te, caro “anziano”? Per alcuni, sembra non significare nulla.

Più Rispetto Per Gli Anzianiultima modifica: 2007-12-13T10:10:00+01:00da lazzarella07
Reposta per primo quest’articolo